Illuminazione d'Accento e Monumentale

Gli accenti luminosi mettono in evidenza oggetti e dettagli architettonici. La luce deve essere nettamente più calibrata rispetto all’illuminazione generale, per attirare l’attenzione dell’osservatore. Tuttavia ciò funziona solo se la luce è utilizzata sporadicamente nell’ambiente, ad esempio su oggetti, dettagli architettonici o singole pareti. Troppa luce generale elimina l’effetto di accento.

La progettazione della luce ha anche la finalità di valorizzare le qualità architettoniche dei monumenti rispettandone le caratteristiche, attraverso un’illuminazione che ne evidenzi i caratteri storico architettonici, in armonia con gli elementi prospettici del contesto creando veri e propri percorsi di fruizione dell’urbano.

Progetti di Illuminazione d'Accento e Monumentale