I-DEA

Luce sul patrimonio dell’Unesco

Nel Mausoleo di Teodorico la luce entra in punta di piedi, crea un’atmosfera raccolta e bilanciata e diviene impercettibile per lasciare tutta la scena al contesto ricco di storia e prestigio

| |

Progetto
I-DEA

Esecuzione lavori
Lectron impianti elettrici, Jenius Roversi

Luogo
Mausoleo di Teodorico, Ravenna

Anno
2022

Foto
Oscar Ferrari

Per l’illuminazione interna di questo monumento Patrimonio Unesco si è scelta una luce diffusa che valorizza la preziosa muratura in Pietra calcarea d’Aurisina e mette in risalto la diversa tessitura dei conci e delle superfici tra le due celle.
Ogni punto luce può essere regolato nella temperatura di colore e nell’intensità per ottenere diverse scenografie e rendere l’atmosfera più o meno emozionale a seconda dell’evento e della circostanza
La progettazione della nuova illuminazione interna è stata svolta in concerto con i Funzionari, i Responsabili del Monumento e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.